Un PeR-Corso di cambiamento: autocostruiamo un collettore solare

Un workshop formativo pratico per imparare a progettare e realizzare un vero e proprio convettore termico a energia solare da applicare nella propria abitazione: è l’appuntamento che si terrà domenica 18 ottore a Montieri, in provincia di Grosseto, organizzato dal PeR, il Parco dell’Energia Rinnovabile, e dall’associazione PAEA.

CONTENUTI DEL WORKSHOP TEORICO/PRATICO
Si tratta di un workshop rivolto a chiunque voglia comprendere questa semi-sconosciuta ma eccezionale tecnologia che può darvi risultati energetici davvero sorprendenti. Basti pensare che si possono ottenere dei benefici in termini di integrazione anche fino al 30% in meno dei propri costi di bolletta. La sua particolare possibilità di captazione solare invernale, la rende installabile anche in città su di un balcone con appropriata esposizione senza dover operare sui tetti. Inoltre può funzionare autonomamente dalla fornitura di energia elettrica e con limitati interventi manuali è installabile senza doversi collegare agli impianti termici ad elettrici della abitazione stessa. L’attività del corso sarà suddivisa in momenti formativi teorici con una predominanza di attività pratiche.

PROGRAMMA DEL CORSO
• Nozioni scientifiche, basi di fisica e bioclimatica per la comprensione della tecnologia da realizzare
• Differenze tecniche tra collettori ad acqua calda e ad aria calda
• Dimensionamento, orientamento e criteri di scelta dell’impianto in funzione delle necessità dell’utente
• Vantaggio economico dell’autocostruzione e uso di materiali di riciclo nella costruzione. Come trasformare un collettore solare ad acqua in uno ad aria.
• Costruzione in loco di un collettore solare ad aria ed esempi di collegamento
• Altri usi del collettore oltre a quello d’integrazione del riscaldamento
• Test con solarimetro del collettore realizzato

OBIETTIVI
• Comprendere se esistono le condizioni bioclimatiche per l’utilizzo di questa tecnologia
• Fornire gli strumenti necessari per poter scegliere il migliore collegamento del collettore solare ad aria in diverse condizioni abitative
• Capire come auto costruire diversi modelli di collettore solare ad aria
• Saper scegliere le attrezzature e i materiali per costruire il proprio collettore solare ad aria
• Come favorire l’integrazione termica nella propria abitazione

DESTINATARI DEL CORSO
Chiunque abbia una minima capacità manuale o si sente di poterla sviluppare e vuole ridurre il proprio consumo e costo energetico di riscaldamento.

DOCENTE DEL CORSO
Alessandro Ronca – Direttore scientifico del Parco Energia Rinnovabile ed “artigiano della sostenibilità”.
Dopo diversi anni di esperienza acquisita in paesi dalle difficili situazioni ambientali, soprattutto in Africa, Centro America e Oceano Indiano, cambia prospettiva e decide di dedicarsi allo studio e allo sviluppo delle tecnologie energetiche per ideare il Parco Energia Rinnovabile – PeR, in Umbria. Negli gli anni della costruzione e in oltre dieci anni di intensa gestione del PER, matura la consapevolezza, che molta della tecnologia che ci circonda, non ha reali vantaggi per l’essere umano e soprattutto “pesa” troppo sul nostro pianeta. Si attiva allora una nuova fase di esplorazione e sperimentazione: la “FAIR TECH REVOLUTION”, la tecnologia più “giusta” per il pianeta, mettendo in discussione la cieca fiducia che la società ripone nel progresso tecnologico, riesplorando il potenziale delle conoscenze e delle tecnologie passate, spesso dimenticate, ma utilissime quando si tratta di progettare una società sostenibile.

DURATA DEL CORSO
Dalle ore 9 alle ore 18 di domenica 18 ottobre 2020

DOVE
Presso Maria Rubino, Località Mignone 14 – 58026 a Montieri (Grosseto)
Telefono 3683888834

COSTI E LOGISTICA
Il costo del corso è di 50 euro a persona comprensivi di “Tortellata” a pranzo.
Per informazioni ulteriori, iscrizioni e pagamento contattare Maria Rubino: mail maria.mignone.rubino@gmail.com oppure telefono 3683888834

Il corso si effettuerà anche in caso di maltempo e nel rispetto delle norme vigenti relative al corona virus.

COME ARRIVARE
Per chi arriva da Siena dirigersi a Chiusdino poi seguire per Montieri, dopo la frazione Ciciano altri 5 KM e siete arrivati.
Per chi arriva da Firenze prendere la firenze siena e uscire a colle val d’elsa sud seguire le indicazioni per Radicondoli e poi Montieri, prima di arrivare a Montieri svoltare a sinistra sulla sp 29 per Ciciano.
Per chi arriva da Follonica seguire le indicazioni Massa Marittima e poi Montieri, da Montieri proseguire direzione Siena sulla sp 29 per Ciciano.
Per chi arriva da Grosseto si consiglia Braccagni Montemassi e quindi seguire Montieri e poi Siena lungo la sp 29, dopo 2 km siete arrivati.

Condividi questo contenuto...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *